Come diventare web designerTi piacerebbe diventare web designer ma non sai come fare? In questo articolo ti spiegherò il percorso che dovrai intraprendere per realizzare questo tuo obiettivo.

Cosa fa un web designer

Prima di capire “come diventare web designer” è importante capire COSA significa ESSERE un Web Designer. Il web designer è quella figura che lavora con la parte grafica del sito web, ovvero nel frontend. Parliamo quindi della sezione che si presenta al pubblico.

Per lavorare in questo campo è necessario trovarsi a proprio agio con le materie relative alle grafiche e conoscere i principali linguaggi del web.

Nella teoria il web designer si occupa solamente dell’estetica del sito e ottimizza la sua veste per tutte le altre specializzazioni che lavoreranno sul sito. Nella realtà dei fatti però il web designer deve occuparsi anche di elementi che riguardano il web master, il frontend developer e l’esperto di user experience.

Questa professione è infatti l’unione tra tecnica e creatività ma allo stesso tempo deve sapersi rapportare con gli esperti dedicati ai contenuti, ai project manager e ai web developer.

Cosa studiare per diventare web designer

Uno dei requisiti principali per un web designer è quello di essere in grado di aggiornarsi continuamente, la grafica è infatti una materia che invecchia rapidamente, così come la SEO.

Dovrai seguire le tendenze per rimanere competitivo ma anche avere basi solide e per ottenerle dovrai studiare tre filoni.

Il primo è la storia della materia, quello che facciamo oggi sul web è stato messo in pratica dalla stampa e dalla televisione, questo rende impossibile lavorare senza conoscere le radici.

Il secondo filone è la specializzazione in linguaggi e tendenze contemporanee, bisogna infatti conoscere il codice per piegare l’estetica alle proprie esigenze. In questo caso le competenze base che è necessario conoscere sono:

  • HTML
  • JavaScript
  • CSS
  • Responsive Web Design
  • HTML5
  • CSS3
  • Principali CMS
  • jQuery
  • Photoshop

Il terzo passaggio consiste nelle materie limitrofe, in quanto dovrai conoscere tutto ciò che ruota intorno al sito web.

Dovrai approfondire tutto ciò che riguarda la SEO, il copywriting, il social media marketing e soprattutto tutto ciò che riguarda l’user experience.

L’user experience è un’altra materia fondamentale da conoscere perché, come puoi immaginare, è inutile creare un sito bello da vedere ma impossibile da usare.

Si trova lavoro come web designer?

Il web designer è un profilo molto richiesto perché consente al cliente di trasformare le sue idee in un risultato concreto. D’altro canto però la concorrenza è altissima e dovrai riuscire a distinguerti per trovare lavoro.

Dovrai puntare principalmente su tre punti:

  • Formazione continua
  • Esperienza sul campo
  • Personal branding

Il percorso di formazione lo abbiamo affrontato nei paragrafi precedenti ed è fondamentale, ma non dovrai dimenticare l’esperienza sul campo. Dovrai infatti mettere in pratica le tue abilità e pubblicare dei siti di qualità, dovrai insomma fare la famosa gavetta, magari facendo esperienza in una web agency che possa insegnarti qualcosa.

Il personal branding è un altro passaggio fondamentale. Generalmente si pensa che basti il passaparola per trovare nuovi lavori, ma con l’alta concorrenza odierna questo non è più sufficiente. Dovrai infatti riuscire a far conoscere il tuo nome grazie ad una buona attività di inbound marketing.

Come diventare web designer freelance

Diventare web designer con partita IVA dovrà essere il passaggio successivo. Prima infatti dovrai aver accumulato esperienza che ti avrà consentito di salire di livello e ti permetterà di lavorare accanto a professionisti in grado di insegnarti qualcosa di concreto.

Oltre all’esperienza dovrai aver accumulato un buon numero di clienti, questo perché le tasse che dovrai pagare saranno consistenti e non potrai permetterti di perdere un anno a cercare possibili clienti. A questo scopo sarà utile il personal branding e l’apertura di un blog, lavoro che dovrà essere svolto prima, così che sarà già lanciato quando ne avrai bisogno.

Quanto guadagna un web designer?

Un web designer guadagna in media dai 1000€ ai 2000€, fino ad arrivare a cifre superiori da freelance. Questa professione è strettamente legata alla propria abilità nel creare e vendere un servizio, questo significa che puoi essere un professionista ma se non riesci a farti conoscere perderai molte occasioni.

Diventare web designer da autodidatta è possibile?

Dovrai scegliere tu il percorso che vorrai intraprendere per diventare web designer. La regola generale da seguire è quella di iniziare dal generale per poi arrivare al particolare.

Dovrai prima conoscere tutto ciò che riguarda il web marketing, apprendere le basi della materia ed infine specializzarti.

Oltre a questo dovrai fare tantissima pratica in modo da poter sviluppare un tuo modo personale di operare, un tuo stile, un tratto riconoscibile. Il web designer è infatti un artista con una sua firma personale.

Per imparare tutto ciò ci sono svariati corsi dedicati che non solo ti insegneranno la teoria ma ti permetteranno anche di fare pratica.

Se ne hai la possibilità dovresti considerare di seguire più corsi possibili, sia specifici sia per imparare a gestire i rapporti con i clienti ma soprattutto per trovare possibili clienti.

Pensi che possiamo esserti di aiuto?

WhatsApp Business
+39 / 3318493864


INVIA MESSAGGIO:


Come ti chiami?

Il tuo indirizzo email:

Il tuo numero di telefono:

La tua area di interesse:

La tua richiesta:

CONTROLLO ANTISPAM
Per evitare lo spam rispondi alla domanda qua sotto: