Sicuramente vi sareste posti la domanda di dove conservare i vostri Bitcoin una volta acquistati… La risposta che forse può meglio rispondere a questa domanda se consideriamo come fattore chiave la sicurezza è solo una: in un hardware wallet.

Ed ecco che entra in gioco il nuovo Ledger Nano S, un dispositivo che ha avuto un successo incredibile e per questo ho deciso di comprarlo e provarlo.

Questo dispositivo ha sicuramente un vantaggio enorme rispetto agli altri hardware wallet, è infatti l’unico al mondo ad aver ricevuto la certificazione CSPN (Certification de Sécurité de Premier Niveau/ First Level Security Certificate) da parte della ANSSI (Agence Nationale de Sécurité des Systèmes d’Information/National Agency for Information Systems Security).

Un altro aspetto positivo di questo prodotto è l’estetica, il dispositivo a prima vista sembra una normale chiavetta USB ma una volta aperto si noterà un piccolo schermo, due tasti e una presa USB.

Al tatto è veramente ben fatto e rifinito e grazie alla copertura esterna in metallo è solido e decisamente professionale.

Cosa troviamo dentro la scatola?

Una volta aperta la confezione troverai:

  • Il Ledger Nano S
  • Un cavo USB per connetterlo al PC o al mac
  • 3 fogli per scrivere le 24 parole di backup fondamentali per il recupero del contenuto
  • Un laccetto
  • Un anello con laccetto per attaccare il dispositivo alle chiavi


ACQUISTALO ORA IN OFFERTA

Come eseguire la prima configurazione

Nel sito ufficiale è disponibile l’app per macOs, PC, Linux, Android e iOS. È molto semplice ed immediata da utilizzare.

Sarà sufficiente andare sul sito ufficiale ed accedere alla sezione “download”.

Ora dovrai installare il software e seguire i passaggi a schermo che indicano passo per passo cosa fare.

Per prima cosa dovrai connettere il Ledger Nano S al tuo computer, poi dovrai scegliere un PIN. Una volta fatto ciò arriva la parte più “noiosa”, dovrai scrivere nel foglietto che trovi nella scatola le 24 frasi di backup che ti indica lo schermo, verificare che siano esatte confermandole con la pressione di entrambi i tasti del dispositivo in temporanea ed infine effettuare il controllo di genuinità del prodotto seguendo le indicazioni che ti fornirà lo schermo.

Una volta fatto tutto ciò si aprirà Ledger Live e potrai iniziare ad utilizzarlo.

Cosa fare con Ledger Live

Grazie a questa App potrai:

  • installare le applicazioni sul Nano S (se vuoi tenere Bitcoin, installa quella app, se volete Ethereum installa quella. Il limite di app installabili è 4)
  • ricevere Bitcoin e altre cripto
  • inviare Bitcoin e altre cripto

Come passare le criptovalute sul Ledger Nano S

Per passare le criptovalute ti basterà aprire l’app Ledger Live, cliccare su “Receive”, selezionare il tipo di criptovaluta che vuoi trasferire, cliccare su continua e verificare il dispositivo immettendo il PIN.

Infine avrai un codice o un QR code che non è altro che l’indirizzo che dovrai inserire nel campo apposito per inviare i Bitcoin (o altro) al Ledger Nano S.

Leger Live per ios e android

Questa applicazione è una delle migliori che io abbia mai provato, è molto semplice da utilizzare e funziona perfettamente anche con il Nano S, nonostante non sia Bluetooth.

Una volta aperta ti verrà chiesto di aprire l’app desktop, andare su esporta, inquadrare il QR code e in un attimo avrai le stesse informazioni presenti sul desktop anche nello smartphone.

Conclusioni

Insomma sicuramente un ottimo prodotto che garantisce sicurezza ed è di facile utilizzo anche per i non troppo esperti.


ACQUISTALO ORA IN OFFERTA

Pensi che possiamo esserti di aiuto?

WhatsApp Business
+39 / 3318493864


INVIA MESSAGGIO:


Come ti chiami?

Il tuo indirizzo email:

Il tuo numero di telefono:

La tua area di interesse:

La tua richiesta:

CONTROLLO ANTISPAM
Per evitare lo spam rispondi alla domanda qua sotto: